Image default
Anziani Per

Come scegliere una poltrona per anziani, alcuni consigli

Quando gli anni passano e s’invecchia, anche fare dei semplici movimenti, può essere una vera e propria impresa. Per questo è importante che nelle abitazioni degli anziani si adottino delle soluzioni pratiche per facilitare le consuete attività quotidiane.

Agli anziani che adorano appisolarsi davanti alla tv o che sono soliti concedersi delle ore di relax a casa, si può decidere di regalare una comoda ed elegante poltrona. Le poltrone per gli anziani sono state realizzate appositamente per facilitare i naturali movimenti del corpo, che con l’avanzare dell’età non è così semplice compiere. 

Come scegliere la poltrona per anziani: caratteristiche tecniche

Per accontentare le esigenze degli anziani sono stati realizzati tantissimi modelli di poltrone, che differiscono per stile, funzioni, colori, rivestimento e prezzo. Orientarsi tra le migliaia di modelli di poltrone per anziani non è così semplice, per questo abbiamo deciso di raccogliere in questa breve guida alcuni consigli utili, prima di procedere all’acquisto.

Le poltrone per anziani sono dotate di uno o più motori interni in grado di automatizzare alcuni movimenti e di reclinare la seduta nella posizione più confortevole. Per i soggetti ancora autosufficienti e con lievi difficoltà motorie, si può acquistare una poltrona con motore unico, in grado di reclinare lo schienale o il poggiapiedi con un semplice tocco sul telecomando.

Per chi è disabile o non riesce più a muoversi con agilità, è preferibile acquistare una poltrona alzapersona: la seduta consente di raggiungere la posizione eretta con un semplice comando manuale, senza nessuno sforzo per l’anziano. Le poltrone alzapersona, si sollevano solitamente di ben 20 cm e consentono anche la regolazione dello schienale e dei poggiatesta. 

La poltrona massaggiante per anziani

Per gli anziani che desiderano una poltrona che faciliti i movimenti, ma che sia anche comoda e confortevole, si può scegliere di acquistare una poltrona elettrica alzapersona con massaggio integrato.

Le poltrone massaggianti per anziani sono dotate di un comodo e pratico telecomando per impostare l’intensità e il tipo di massaggio, così da rilassare i muscoli e favorire la circolazione sanguigna.

Le poltrone massaggianti possono essere anche dotate di tasche per consentire l’alloggio degli oggetti personali dell’anziano e di un comodo ripiano per consumare i pasti quando si imposta la posizione eretta.

Come scegliere il rivestimento, i colori e le dimensioni

Dopo aver individuato le funzionalità principali della poltrona per anziani, è necessario considerare altre caratteristiche importanti come il rivestimento, il colore e le dimensioni.

Per quanto riguarda il rivestimento della poltrona è sempre opportuno scegliere tessuti naturali come il cotone o il lino, che sono traspiranti e freschi e inoltre si lavano con facilità, invece quelle in pelle o similpelle possono essere più morbide, ma non sempre sono sfoderabili e lavabili.

Le poltrone per anziani sono disponibili in tantissimi colori e stampe, ma il nostro consiglio è di scegliere tinte abbastanza scure, così non si macchieranno facilmente, come il vinaccia, il marrone o il grigio.

Una caratteristica fondamentale da considerare prima dell’acquisto è la dimensione, così da essere sicuri che la poltrona possa essere collocata facilmente in casa, senza dover sostituire porte o spostare troppi mobili.

Post Correlati

Il Cohousing: Vantaggi E Svantaggi Per Gli Anziani

AnzianiCon

I centri diurni per anziani: serenità e aggregazione

AnzianiCon

I Pericoli Della Malnutrizione Per Gli Anziani

AnzianiCon

Leave a Comment